I virus, malware e il phishing sono solo alcuni dei sistemi creati con l'intento di accedere al sistema del computer in uso e carpirne le informazioni riservate, quali password e dati bancari, oltre che obbligare il computer infetto ad effettuare determinate azioni programmate come bloccarlo e clonarlo.

Negli ultimi giorni un virus ha bloccato i computer di gran parte del mondo.
Il virus può essere diffuso grazie a un link contenuto nelle email, anche proveniente dai moduli di contatto situate dei siti.
Non cliccate mai sui link e gli allegati che vedete, non avete ragione per cliccare... Che v'importa?
Ma se proprio siete curiosi, e magari avete Gmail, vi basta avvicinare il mouse (senza premere Invio) sulla voce per veder comparire in basso nel browser (firefox, chrome ecc.) l'indirizzo.

malware via email

Ulteriore consiglio: quando non siete certi del mittente di un'email, come nel caso delle comunicazioni bancarie, lasciate il mouse sull'indirizzo per qualche istante, sempre senza cliccare, e vedrete comparire il mittente reale.
A quel punto inserite il mittente nella vostra lista Spam e poi cestinatelo.

mittente falso