L’eterna diatriba sul diritto d’autore e la paternità, la proprietà delle immagini.
Quante volte vi è capitato di incrociare un’immagine in rete e non saperne attribuire la paternità e il copyright?
Non sempre si tratta di autentici furti in quanto la condivisione e l’eventuale salvataggio dei file sul proprio pc cancella i metadati, ovvero le informazioni contenute nel file (autore, data di creazione, modifica).
Google cerca di venire incontro a questa esigenza, e dalla pagina del motore di ricerca a noi basta cliccare sulla voce Immagini, e poi sull’icona della macchina fotografica.

Google Immagini
Possiamo scrivere l’url, l’indirizzo web dell’immagine, oppure caricarla direttamente dal nostro computer per ricevere un immediato riscontro.

Google carica file

Oh, guarda, Google dice che l’immagine è mia!

risultato Google Immagini

Se vi va di guardare altre mie illustrazioni, le ritrovate nella gallery di questo sito.